Il BLOG

News ed approfondimenti di Edeanna Scriboni

Venditori intimoriti dalla burocrazia? Leggete attentamente queste brevi indicazioni…. Sarà più facile di quanto pensiate!

Venditori intimoriti dalla burocrazia? Leggete attentamente queste brevi indicazioni…. Sarà più facile di quanto pensiate!
Con questo articolo cercheremo di chiarire i passaggi essenziali che precedono la conclusione di una compravendita.

Il primo passaggio da attuare, una volta raggiunta la decisione di mettere in vendita il vostro immobile, è quello di radunare un po’ di documentazione. Quindi nel prepararvi all’appuntamento con il nostro agente immobiliare, che dovrà innanzitutto vedere l’immobile di persona, vi consigliamo di cercare queste prime informazioni:

  • La visura catastale dove troveremo indicazioni utili quali la categoria dell’immobile, la sua consistenza e la rendita catastale.
  • La planimetria catastale per un primo raffronto tra lo stato di fatto e l’accatastamento e per desumere la superficie lorda dell’immobile.
  • L’atto di provenienza dell’immobile in cui oltre a vedere i proprietari dello stesso, si potrà evincere l’anno in cui è stato costruito.

Una volta analizzati questi dati, a fronte del sopralluogo, si potrà dare un’indicazione abbastanza attendibile sul valore dell’immobile e sul suo valore commerciale attuale.

Vendere casa non è semplice, ancor meno destreggiarsi tra vecchie carte ed archivi di famiglia!

Il secondo passaggio sarà quello di reperire altro materiale inerente il vostro immobile. Vi verrà fornita una lista dettagliata e personalizzata. Infatti per una villa non chiederemo il “regolamento condominiale”, così come per una proprietà fatta di persone fisiche non chiederemo una “visura camerale” della società intestataria. Di seguito vi elenchiamo solo alcuni documenti che generalmente sono comuni un po’ a tutti gli immobili specificandone l’importanza:

  • L’Attestato di prestazione energetica: la classe energetica dell’immobile andrà obbligatoriamente, per legge, esposta sia sul cartello in vetrina che indicata nell’inserzione sul web. Per quest’ultimo in particolare, indicarla vuol dire conseguire un punteggio maggiore e salire di posizione rispetto agli annunci che ne sono privi.
  • La visura e la planimetria catastale a questo punto dovranno essere aggiornate al momento dell’incarico, quelle vecchie di qualche anno potrebbero non essere più valide. Questi due documenti sono fondamentali per poter avere dati aggiornati da inserire in una eventuale proposta di acquisto.
  • Il titolo edilizio (Concessione, Licenza, Variazioni, Condoni).
  • L’abitabilità o agibilità.

Il Titolo edilizio e l’Abitabilità sono importanti in quanto dall’analisi di essi, confrontandoli con lo stato attuale della costruzione e la documentazione catastale si può già avere la certezza di mettere sul mercato un immobile in regola dal punto di vista edilizio e catastale.
Inoltre vi ricordiamo che è facoltà del notaio e dell’acquirente richiedervi di produrre una relazione di regolarità edilizia (RRE) da far redigere da un tecnico abilitato o ancor peggio di auto-dichiarare tale regolarità in sede di atto.
Quindi se avremo già affrontato insieme l’analisi dell’immobile ed eventualmente risolto difformità riscontrate, tali richieste non vi spaventeranno e soprattutto non rallenteranno il processo di compravendita.

Non sarete soli nell’affrontare l’iter della compravendita!

Nell’ultimo paragrafo si è usata la parola “insieme”, sì certo! Non sarete soli a dover affrontare tutto questo!
Il titolo edilizio possiamo reperirlo noi con una vostra delega, presso l’ufficio comunale di competenza, così come l’agibilità.
L’Attestato di prestazione energetica possiamo farlo redigere da un nostro tecnico di fiducia e sollevarvi dalla fastidiosa incombenza di doverlo accompagnare a fare il rilievo sopratutto se non risiedete nella stessa città dove è sito l’immobile da vendere.
Le visure e le planimetrie catastali aggiornate possiamo scaricarle online dai servizi catastali a cui siamo abbonati.
Insomma tutto ciò a cui non riuscirete a far fronte personalmente, sarà parte dei servizi che vi offriremo per raggiungere con la massima professionalità e trasparenza il nostro obbiettivo.